Descrizione:

Percorso ciclo-turistico in MTB con partenza dal Centro Visite Oasi WWF Calanchi di Atri e che conduce nella terra dei Calanchi passando per le vie della città di Atri.

Il tracciato si sviluppa su strade sterrate, asfalti secondari e vie cittadine.

Punti di interesse principali:

  • La Riserva Naturale dei Calanchi di Atri
  • La Città di Atri: le vie del centro storico, la Piazza del Duomo, la Cattedrale di Santa Maria Assunta e il magnifico panorama che si ammira dalla Circonvallazione Nord.

Itinerario:

L’itinerario inizia al Centro Visite Oasi WWF Calanchi di Atri (0 km, alt. 430 m); ci si dirige verso la città di Atri (2 km, alt. 449 m) e attraverso le vie del centro storico si raggiunge Piazza del Duomo dove hanno sede il Teatro Comunale del 1881 e la Cattedrale di Santa Maria Assunta con la sua bellissima facciata romanica.

Si prosegue per la Circonvallazione Nord dove si ammira un bellissimo panorama che spazia dal Gran Sasso al mare.

Usciti dal centro abitato si scende sulla destra per una strada inizialmente asfaltata e poi sterrata che attraversa un incantevole paesaggio collinare ricco di vigneti e reso ancora più suggestivo dai tipici calanchi della zona.

Si arriva ad incrociare la SP553, ex statale ora provinciale, (8,5 km, alt. 264 m) e si prosegue a sinistra in direzione Atri, al successivo incrocio si gira a destra sulla SP31 (10 km, alt. 279 m) e si prosegue per qualche kilometro per poi girare a sinistra per la SP Fondo Valle Piomba (14 km, alt.  137 m).

La strada, prima asfaltata e poi sterrata, passa proprio sotto la zona dei Calanchi; si gira a sinistra per la via Colle della Giustizia (17 km, alt.111 m), la salita più dura del percorso, dove due punti panoramici attrezzati offrono una vista sui Calanchi veramente fantastica.

Rientro al Centro Visite Oasi WWF Calanchi di Atri (19,2 km, alt. 430 m).

 


Caratteristiche:

Distanza Totale:                    19.27 Km

Dislivello a salire:                  618 m

Dislivello a scendere:             618 m

Altitudine massima:                454 m

Altitudine minima:                   87 m

Difficoltà tecnica:                   TC/MC (scala delle difficoltà del CAI)

Difficoltà fisica:                       Media (Itinerario non lungo, ma con salite; la salita del Colle della Giustizia è particolarmente impegnativa).

Lascia una recensione

Prezzo
Location
Staff
Servizi
Cibo
Pubblicazione in corso …
La tua valutazione è stata inviata correttamente
Compila tutti i campi